Popcorn Machine # 1

Popcorn Machine # 1, 2017

 

Ologramma, plexiglas lucido e satinato, audio, 90 x 230 x 192 cm

 

L'installazione, della serie "Kindergarten" sulla negazione dei diritti dell'infanzia, e' dedicata ai bambini usati come strumenti di morte dal terrorismo di matrice pseudo-religiosa. Nelle forme geometriche di costruzioni infantili si confondono i piani dell'ideale e del reale: il gioco non e' piu' la dimensione naturale dell'infanzia, ma il terreno accidentato e distruttivo della follia degli adulti. Tra le macerie della logica le spasmodiche immagini dei fendenti, sferrati da un bambino inconsapevole armato di pugnale, denunciano con forza l'atroce violazione di un'innocenza calpestata in nome di insensati egoismi.

 

 

Next project