Popcorn Machine

Popcorn Machine, 2017

 

Ologramma, plexiglas lucido e satinato, audio, cm 220 x 610 x 344

 

 

L'installazione, della serie "Kindergarten" che affronta il tema della negazione dei diritti dell'infanzia, e' dedicata ai bambini usati come strumenti di morte dal terrorismo di matrice pseudo-religiosa. Apparenza e sostanza si intersecano e si confondono, trascinandoci senza preavviso in una dimensione di fiaba spezzata: i giochi sono la materializzazione plastica del ribaltamento della logica, dove algidi ologrammi narrano le storie di piccole vittime indotte al martirio, che diventano, inglobate nei pezzi, gli inconsapevoli giocattoli nelle mani degli adulti e della loro follia.

 

 

Next project